domenica 6 agosto 2017

Pizza di uova con olio evo e olive taggiasche di Amoretti di Lorenzo

E' da poche ore iniziata una nuova giornata all'insegna del "mal caldo".Fuori,nonostante siano solo le 7 mattino,la colonnina di mercurio segna gia' 29°C,rendendo come grossi macigni da spostare quelle che solitamente sono le normali attivita' quotidiane,svolte generalmente con naturalezza senza problemi.Tra queste vi è la scarsa voglia di sedersi a tavola e indubbiamente l'ancor piu' scarsa  voglia di mettersi ai fornelli e preparare piatti elaborati o che richiedono lunghe cotture.
Si prediligono quindi ricette veloci,da preparare anche in anticipo e da servire fredde o a temperatura ambiente,in grado di deliziare il palato di grandi e piccini con gusto e semplicita'.
Io ad esempio ho appena preparato una pizza di uova che trovero' gia' bella e pronta da portare in tavola al ritorno dal mare.Per farla ho utilizzato pochissimi ingredienti,tra questi alcuni di Amoretti di Lorenzo,azienda che dal 1922 produce olio extravergine,conserve e tanto altro ancora,che potrete conoscere ed acquistare direttamente nel sito aziendale raggiungibile cliccando sul logo sotto:
Questi gli ingredienti che servono per la pizza di uova e successivamente il procedimento:
-4 uova
-5 pomodori di media grandezza,ben maturi
-300gr. di mozzarella
- 3 acciughe sotto sale
-12 olive taggiasche denocciolate Amoretti di Lorenzo
- qualche foglia di basilico
-5 cucchiai di olio extravergine di oliva filtrato 100% italiano Amoretti di Lorenzo
- sale e pepe qb.

Sbollentate i pomodori e privateli della pelle e dei semi,tagliateli quindi a tocchetti che andrete a salare e a lasciare sgocciolare in uno scolapasta.
Riducete a dadini la mozzarella e proprio come per i pomodori fate sgocciolare.Dissalate le acciughe sotto l'acqua corrente,pulitele,spezzettatele e mettetele da parte.sminuzzate il basilico ben pulito e asciutto e tagliate le olive.
Ungete una pirofila  con due cucchiai di olio e distribuitevi in un unico strato i pomodori a tocchetti.Adagiatevi sopra i dadini di mozzarella,le olive,i filetti di acciuga,una manciata di pepe e l'olio rimasto,quindi passate in forno gia' caldo per circa 15 minuti a 180°.Togliete dal forno e fate scivolare sulla "pizza" le uova precedentemente rotte su un piattino,quindi infornare nuovamente per altri 10 minuti circa sempre a 180°.A cottura ultimata cospargete con il basilico e scegliete se portare subito il piatto in tavola o farlo "riposare" e servirlo successivamente a temperatura ambiente.
In entrambe i casi,la pizza di uova sara' un successone.
Buon appetito!

1 commento:

  1. Un'idea strepitosa, davvero: troppo golosa, ti abbraccio!

    RispondiElimina