martedì 12 dicembre 2017

Cioccolateria Vetusta Nursia,pregiate bonta

"Non si può vendere cioccolato e farsi prendere dallo sconforto.Chi compra cioccolato cerca allegria..."

Sono queste le parole della Signora Arianna Verucci,attuale titolare della
 Cioccolateria Vetusta Nursia fondata ed ereditata dal padre Gabriele.Un'attivita' che nasce oltre 30 anni fa',basata sull’impegno,tenacia e capierbita' verso un lavoro svolto con passione,sulla condivisione dei valori aziendali,sul rispetto e sulla fedelta',ma anche sull'amore per le tradizioni,sul sorriso e su tanto spirito di sacrificio.Quella che è una piccola bottega dalle grandi ambizioni,in pochi anni cresce in maniera esponenziale e si afferma sul territorio come marchio leader nella produzione e commercializzazione del cioccolato.Tutto procede quasi serenamente fino al 30 Ottobre 2016,giorno in cui alle 7.40 del mattino a Norcia,paesino dove è ubicata la cioccolateria,la terra trema forte sconvolgendo la vita di molti cittadini,compresi i dipendenti e familiari della Signora Arianna.

«I vigili del fuoco ci hanno tirati fuori di casa,la nostra abitazione era in zona rossa,le mura erano crollate e non si poteva restare»

 «Arrivando allo stabilimento ho visto le carte colorate dei biscotti e del cioccolato che volavano per strada,trasportate fra vento e polvere e così ho pensato:abbiamo perso tutto!»


«Abbracciavo mio figlio e piangevo.Continuavo a ripetere che non c’era più niente da fare e pensavo di andare via.Non avevo piu' alcun punto di riferimento,senza casa e senza azienda.Mi sono seduta su un muretto a fianco al capannone a piangere.Il capannone era a cielo aperto,le travi portanti erano danneggiate e rischiavano di cadere sui macchinari.Sono molto costosi,comprati durante una vita di sacrifici, se li avessimo persi sarebbe stata la fine»


«Mio figlio mi ripeteva:“Ma dove vuoi che andiamo?”e i miei dipendenti,abbracciandomi,mi hanno garantito che assieme ce l’avremmo fatta».


Non ci capivo più niente,non ho fatto caso che fosse domenica e ho chiamato subito la ditta che ci aveva costruito lo stabilimento.Sono venuti immediatamente e già il 3 novembre erano al lavoro.Non potevamo aspettare le pratiche per avere i finanziamenti pubblici,avremmo di sicuro perso tutto.»


«Per due mesi,con i miei dipendenti e con i miei figli,mentre le ditte lavoravano,ci siamo accampati fuori dal laboratorio,prima in tenda e poi in camper.Gli operai che stavano ripristinando la struttura, per un’ora al giorno si occupavano di recuperare i prodotti rimasti integri.Noi rispondevamo agli ordini che arrivavano da tutta Italia.Sono state giornate incredibili,con un fungo per riscaldarci,i geloni ovunque,ma ce l’abbiamo fatta» 



Ho scelto direttamente le parole della signora Arianna,estrapolate da diverse interviste,per raccontarvi cio' che ha interessato la  Cioccolateria Vetusta Nursia in seguito ai tragici momenti vissuti quasi due anni fa',fino alla riapertura che è stata il 6 gennaio 2017.
Una nuova rinascita...un nuovo punto di partenza che vede presto una grande ripresa,frutto di solidi valori.
Ad oggi la produzione della cioccolateria comprende oltre 300 prodotti deliziosi e molto raffinati,suddivisi tra biscotti e cioccolatini a cui fa' capo il vero e proprio fiore all'occhiello della cioccolateria che è il cioccolatino al tartufo nero di Norcia:
Una piccola prelibatezza che racchiude sapori insoliti che  si fondono tra loro all’insegna di nuove esperienze sensoriali  e che lasciano in bocca il gusto inconfondibile del tubero piu' famoso e pregiato al mondo.

Da questa piccola delizia si ha spunto per creare una linea di tartufini aromatizzati,tra cui quelli al sale dell'Himalaya:
Una dolcezza unica e particolare che si sprigiona lentamente in bocca,alternandosi in maniera equilibrata tra il dolce e il salato.A rendere il tutto ancora piu' piacevole è la croccantezza della granella di nocciole tostate all'interno.

Imperdibile anche l'irresistibile fragranza e dolcezza del Torrone al farro soffiato:
Per non parlare dei cuori di Norcia.Una varieta' di biscotti prodotti secondo un'antica lavorazione eseguita a  mano su pietra senza cottura,in grado di conquistare tutti i palati,anche quelli piu' raffinati.Tra questi vi sono i biscotti alla mandorla:
Fragranti e dal sapore molto deciso del cioccolato,ma con un piacevole e delicato retrogusto di mandorla.

Tutto viene realizzato con materie prima di altissima qualita' e secondo procedimenti ben controllati pronti a garantire un prodotto finale di qualita' superiore.

I piu' fortunati potranno godere di tanta bonta' visitando direttamente il punto vendita,per tutti gli altri  invece è possibile effettuare gli acquisti direttamente tramite lo shop  presente sul sito e che vi consentira' di avere tutto cio' che avete ordinato in pochissimo tempo a casa vostra,con consegna sicura tramite corriere espresso.La Cioccolateria Vetusta Nursia vi aspetta anche su Facebook con una ricchissima pagina,in cui non mancheranno le foto delle nuove produzioni e la presentazione di essi.
Fateci un pensierino..io intanto vado a deliziarmi con un buona tazza di caffè e un cioccolatino al tartufo nero di Norcia  😉



lunedì 4 dicembre 2017

Lenor UNstoppables,fragranza in perle semisferiche,per un bucato profumato a lungo

Grazie a Desideri Magazine che mi ha scelta come ambasciatrice di prodotto,ho avuto la possibilita' di prendere parte ad un bellissimo progetto che mi ha permesso di conoscere e far conoscere a quante piu' persone possibili il nuovo Lenor UNstoppables.
Lenor UNstoppables è un profumo per il bucato che a differenza dei soliti formati liquidi,è composto da perle semisferiche da aggiungere direttamente nel cestello della lavatrice,donando freschezza e il massimo del profumo ai capi ad ogni lavaggio. 
Il suo aroma persistente penetra in profondita' nelle fibre e rimane sui capi piu' a lungo,anche quando vengono stirati,riposti nell'armadio o indossati.
E' adatto a qualsiasi tipo di lavaggio e per qualsiasi tipo di tessuto e colore,ma non sostituisce l'azione dell'ammorbidente.Di quest'ultimo possiamo utilizzare qualsiasi marca ma voglio precisare che ogni fragranza di Lenor UNstoppables è stata ideata per essere utilizzata insieme agli ammorbidenti Lenor,per ottenere "il profumo perfetto"
Per decidere l'intensita' del profumo,basta scegliere in modo del tutto personale la quantita' di perle da aggiungere al lavaggio utilizzando il comodo tappo dosatore.Il massimo consigliato è di tre tappi per lavaggio.

Le fragranze con cui Lenor UNstoppables è presente sul mercato sono 3:
"Bliss" cocktail esotico di bacche rosse e ciliegie,miscelate con il profumo dei fiori di gelsomino bianco.
"Lavish" dal profumo raffinato e lussuoso che conferisce una ricca e golosa fragranza con note di pesca e rose rosse.
ed infine la fragranza presente nel progetto ovvero
"Fresh"variante dallo spirito marino arricchito da una miscela di aromi minerali e profumo di giglio.

Ecco dettagliatamente cosa conteneva il kit del progetto:
  • 1 Lenor UNstoppables da 275gr.
  • 20 campioni di Lenor UNstoppables da 30 gr.
  • 1 manuale del progetto
  • Questionari per la ricerca di mercato
Dopo aver ricevuto l'email che mi annunciava se avrei fatto parte del progetto o meno e aver avuto risposta negativa,non mi sarei mai aspettata l'arrivo del kit da ambasciatrice....e invece sorpresa!!!
All'arrivo del pacco insieme a me a sorseggiare una buona tazza di caffè,c'era una cara amica e proprio insieme a lei ho dato via al progetto facendo la prima lavatrice in cui ho utilizzato il prodotto per la prima volta.Chiaramente non ho esitato a descriverle le caratteristiche di Lenor UNstoppables,di omaggiarla di una delle bustine campione presenti nel kit e di darle il questionario per la ricerca di mercato,che è ritornato compilato in ogni sua parte qualche giorno dopo,con impressioni  piu' che positive.Cosi' è stato anche per la maggior parte dei questionari  che ho raccolto successivamente.

C'è voluto un po' di tempo e qualche lavaggio in piu' prima di stabilire,in base alla durezza dell'acqua nella mia zona,quale fosse la giusta quantita' di prodotto da utilizzare ad ogni lavaggio per avere un bucato profumato come promesso da Lenor UNstoppables.Sono arrivata alla conclusione che 2 tappi dosatori colmi per un bucato di 5kg sono piu' che sufficienti e che il prodotto è formidabile!
I capi stesi al sole ad asciugare emanano un buonissimo profumo,profumo che si accentua al momento della stiratura e che rimane in maniera persistente e a lungo sui capi,anche una volta indossati.
 Lenor UNstoppables oltre a profumare il bucato si presta bene anche ad altri utilizzi.Alcuni esempi?
-Mettendo alcune perle di prodotto in contenitori forati è possibile realizzare dei profumatori per ambienti.

-Mettendo le perle all'interno di sacchetti in organza con coulisse è possibile realizzare dei sacchetti profuma biancheria o da posizionare in qualsiasi altro ambiente della casa.

-Una manciata di perle nel vano raccoglitore dell'aspirapolvere,bastano per diffondere un intenso profumo nell'ambiente mentre si pulisce,senza intaccare minimamente il funzionamento del dispositivo.

-Alcune perle nel posacenere sono perfette come cattura odori.

-Volendo le perle possono essere utilizzare anche come elemento decorativo profumato.In quest'ultimo caso ad esempio ho osato metterle sulla superficie di alcune candele,ma solo come abbellimento poichè ho appurato che una volta accesa la fiamma quest'ultima si spegneva.

Adoro circondarmi dal profumo rilasciato da Lenor UNstoppables Fresh!

Pienamente soddisfatta del prodotto,non vedo l'ora di provare anche le altre fragranze nonostante il prezzo non sia allettante.Per un flacone da 275gr. di prodotto il prezzo si aggira intorno ai 7 euro,forse un po' caro ma ne vale la pena 😉